Al via gli “Incontri di Scienza 2015”, sabato 16 maggio

banner2_incontriscienza

Si aprono sabato 16 maggio alle ore 17.00 a Frascati gli “Incontri di Scienza 2015”, presso lo spazio culturale del “Mercato Coperto” (P.za del Mercato).

Ad iniziare il programma di “Dialoghi pubblici” la conferenza-intervista su “Luce e Big Bang: alla ricerca dei primi fotoni dell’universo” che vedrà protagonisti il prof. Paolo De Bernardis, dell’Università La Sapienza di Roma, uno dei più autorevoli cosmologi italiani, padre dell’esperimento “Boomerang” e il dr. Franco Foresta Martin, nota e storica firma della redazione scientifica del Corriere della Sera.

La luce delle lontane sorgenti cosmiche captata da vari tipi di telescopi, non solo quelli ottici, ma soprattutto quelli sensibili a radiazioni non visibili, sarà la protagonista di questa conferenza-intervista.

Spingendo lo sguardo sempre più lontano nello spazio, si può arrivare a vedere la luce primordiale, quasi fino all’origine dell’Universo. Ma qual è il limite di questa scalata a ritroso nel tempo cosmico, per catturare l’immagine del Big bang? Quali limiti fisici impediscono di vedere l’atto di nascita del nostro Universo? E quali nuovi esperimenti si propongono di valicare questo limite?

Lo spiegherà il relatore, avvalendosi di splendide immagini e sviluppando una conversazione con l’intervistatore

Domenica 17 maggio, alle ore 18 sarà invece la volta del primo “concerto con la Scienza”, con una composizione originale dal tema “L’origine del paesaggio dei castelli romani” di Gabriele Vendittelli, eseguita dal Coro Decanter – dir. Eduardo Notrica con musiche di G. Vendittelli.

 

  • Mostra, conferenze e concerti: ingresso libero e gratuito, senza necessità di prenotazione

 


 

Presso il Mercato Coperto di Frascati, sarà anche possibile assistere alla spettacolare proiezione del cielo stellato sotto la cupola gonfiabile del planetario, meravigliandosi con il “balletto” di Sole, Luna, Pianeti e Zodiaco, scoprendo il sistema solare e il cosmo profondo: dalla nostra Galassia ai confini dell’Universo osservabile… Spettacoli al Planetario sabato (ore 19, 20 e 21) su prenotazione entro il giovedì precedente, scrivendo a segreteria@ataonweb.it  Contributo raccolta fondi pro-Osservatorio: 5 euro (gratuito sotto i 6 anni).


 

Gli “incontri di Scienza”, nel ventennale dell’Associazione Tuscolana di Astronomia e del decennale della Notte Europea dei Ricercatori, gli “Incontri di Scienza” vogliono rappresentare un piccolo esempio di eccellenza di tutto ciò che Eta Carinae, l’ATA e Frascati Scienza sono state in grado di offrire nel campo della diffusione della cultura scientifica sul territorio della provincia Sud di Roma in oltre venti anni di attività, facendo scoprire, sperimentare e comprendere, divertendosi, l’Universo che ci circonda… in un’epoca di “svolta” dei risultati e forse del metodo della ricerca scientifica

 

E’ disponibile nella pagina dedicata all’evento il programma completo delle conferenze, dei concerti, degli spettacoli al Planetario. Vi aspettiamo a Frascati, dal 16 Maggio !

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>