Cometa “Catalina”: dove sei?

Dal 31 Ottobre 2013, data della sua scoperta, la Cometa Catalina (C/2013 US10) è stata seguita nella sua corsa dalla lontana Nube di Oort fino alla minima distanza dal Sole raggiunta il 15 Novembre scorso, quando si è trovata all’interno dell’orbita terrestre.

Dov’è adesso? Ecco dove si trova la cometa il 16 dicembre, sia vista “dall’alto” che “di lato” rispetto al piano dell’orbita terrestre. Il tratto in blu indica la parte di orbita che la cometa ha già percorso.

Da diversi giorni Catalina è visibile alle nostre latitudini a tarda notte fino all’alba, nella costellazione della Vergine ma in rapido spostamento verso quella del Bovaro. Basta un binocolo per scorgerla con la sua chioma; la sua luminosità è al momento tra le 6° e la 7° magnitudine, ma allontanandosi dal Sole questa tende a diminuire. Parlare di previsioni con le comete è sempre un azzardo, essendo queste soggette a fenomeni non facilmente prevedibili come improvvisi aumenti di luminosità o rottura del nucleo che ne alterano anche di molto le caratteristiche visuali; tuttavia in questo caso non si “prevede” niente del genere.

In definitiva una cometa che non offrirà spettacoli memorabili, ma che rimane un affascinante fenomeno naturale, e particolarmente in periodo di Natale.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *