Visita al sito archeologico di Cuma e all’Osservatorio di Capodimonte

Riservato ai Soci ATA – sabato 19 novembre 2016

Gemellaggio UAN-ATA

Visita al sito archeologico di Cuma e all’Osservatorio di Capodimonte

Questa iniziativa unisce diversi “unicum” in una sola imperdibile escursione. Innanzitutto una visita esclusiva alla prestigiosa area archeologica di Cuma (http://cir.campania.beniculturali.it/archeocuma/), prima colonia Greca in occidente in un sito popolato fin dalla preistoria, e successivamente porto Romano, in un’area, quella dei Campi Flegrei, ricchissima dal punto di vista storico e naturalistico. La visita è esclusiva in quanto saremo accompagnati da una guida di eccezione, Franco Ruggieri della sezione Archeoastronomia dell’Unione Astrofili Napoletani, il quale ha dedicato molto tempo allo studio di quest’area.

Altro “unicum” è la possibilità di passare il pomeriggio presso l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte, a Napoli, sede dell’INAF e luogo dalla lunga storia scientifica, ospiti degli amici della Unione Astrofili Napoletani, con un programma speciale per questa occasione: ci sarà infatti la possibilità di visitare, oltre alle cupole, il museo della strumentazione astronomica con apertura esclusiva.

Infine, non proprio un “unicum” ma comunque occasione da non sottovalutare, avremo la possibilità di pranzare con la vera Pizza Napoletana DOP (https://it.wikipedia.org/wiki/Pizza_napoletana) presso la Pizzeria “Boccuccia di Rosa” a Pozzuoli (al costo di 15 euro)

In caso di pioggia, la visita all’area di Cuma verrà sostituita da una visita al Museo Archeologico Nazionale di Napoli e alla sua sezione egizia recentemente riaperta.

Il costo di partecipazione è previsto orientativamente in euro 20/persona inclusivo di trasferimento in bus da Frascati e ingresso all’area archeologica di Cuma. Il costo esatto verrà determinato in base al numero di partecipanti. NON è incluso il costo del pranzo.

NOTA: in caso non si raggiunga la quota minima di 30 partecipanti non si procederà al noleggio del bus e ci si organizzerà invece con “car sharing”.

Le prenotazioni (che dovranno pervenire ENTRO e non oltre VENERDì 11 NOVEMBRE p.v.) a segreteria@ataonweb.it si accettano solo fino ad esaurimento dei posti disponibili (si richiederà poi il versamento anticipato dell’importo necessario al trasporto in pullman e ingresso all’area archeologica di Cuma).

➡ Per maggiori informazioni (PROGRAMMA COMPLETO) e PRENOTAZIONI vai alla pagina dell’evento: http://lnx.ataonweb.it/wp/events/gemellaggio-uan-ata-visita-esclusiva-al-sito-archeologico-di-cuma-e-allosservatorio-di-capodimonte/


osservtorio-capodimonte-3

osservtorio-capodimonte-4 osservtorio-capodimonte-2
antro-della-sibilla cuma-3

cuma-2


You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *