Agenzia Spaziale Europea di Frascati, in corso le lezioni della Scuola di Astronomia

Presso la sede dell’Istituto Europeo di Ricerca Spaziale (ESRIN) dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) di Frascati proseguono le lezioni della Scuola di Astronomia organizzata dall’Associazione Tuscolana di Astronomia “Livio Gratton” (ATA) in collaborazione con l’ESA e con l’Unione Astrofili Italiani (UAI). In particolare, è in fase di svolgimento il corso “Relatività, Meccanica quantistica e Cosmologia”: corso teorico avanzato successivo al modulo teorico di base conclusosi a dicembre.

La Scuola di Astronomia dell’ATA nasce con l’obiettivo di fornire un’ampia formazione sia teorica che pratica nel campo delle scienze fisiche e astronomiche agli iscritti, anche senza pregresse conoscenze in materia. É articolata in moduli, a loro volta suddivisi in corsi, tra loro complementari ma indipendenti le cui lezioni sono tenute da ricercatori ed esperti del settore. Si tratta di un’eccellente opportunità di formazione riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), valida pertanto come corso di aggiornamento per il personale docente, per l’acquisizione di crediti formativi scolastici e per arricchire il proprio curriculum.

Il corso in fase di svolgimento è inserito nell’ambito del modulo “Le stelle e il cosmo” e spiega come funzionano l’Universo e i suoi componenti nonché il percorso di scoperta e conoscenza dei suoi meccanismi da parte dell’uomo. I relatori delle lezioni sono la Dott.ssa Catalina Curceanu, prima ricercatrice dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), Laboratori Nazionali di Frascati (LNF) e membro del Consiglio scientifico dell’ATA, e il Dott. Giorgio Viavattene, fisico, dottorando in Astronomy, Astrophysics and Space Science all’Università di Roma Tor Vergata e membro del gruppo di ricerca in Fisica solare.

Dopo queste lezioni sarà la volta dei successivi corsi teorici avanzati dedicati all’evoluzione stellare e all’esplorazione oltre il Sistema Solare, in partenza rispettivamente il 13 marzo e il 17 aprile sempre presso la sede dell’ESA-ESRIN di Frascati. A chiudere il percorso formativo, i moduli pratici che offrono agli iscritti l’opportunità di mettere in pratica le conoscenze acquisite, di “imparare facendo” attraverso l’utilizzo della strumentazione dell’Osservatorio “Fuligni” di Rocca di Papa.


Per ulteriori informazioni e per iscriversi consultare il link: http://lnx.ataonweb.it/wp/sda/scuola-di-astronomia-2017-2018/

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *