(16852) NUREDDUNA. Calcolato il periodo di rotazione dell’asteroide di fascia principale

Nell’ambito delle attività di ricerca amatoriale condotte dal Gruppo Ricerca dell’ATA, è stato calcolato il periodo di rotazione (periodo sinodico) dell’asteroide di fascia principale (16852) Nuredduna. Scoperto nell’estate del 1995 presso lo Steward Observatory dagli astronomi A. Jimenez e R. P. Hernandez, di questo asteroide si conoscevano solo i parametri astro metrici, ovvero lo stesso si poteva abbastanza facilmente rintracciare nel sistema solare ma null’altro si sapeva ne delle sue dimensioni ne della sua composizione petrografica ne tantomeno del suo periodo di rotazione. Quindi tra i mesi di ottobre e dicembre del 2017 si è deciso di intraprendere una campagna osservativa col telescopio sociale dell’Osservatorio Astronomico “Fuligni” adibito alla ricerca e con l’ausilio del socio Francesco Franceschini che acquisiva i dati presso la propria postazione osservativa.

Complessivamente sono state necessarie 5 serate osservative protratte per gran parte della notte in cui sono state acquisite ben 321 immagini corrispondenti ad altrettanti punti fotometrici che hanno permesso, dopo opportune elaborazioni con software dedicati, di tracciare con ragionevole certezza una curva di luce bimodale caratteristica degli asteroidi che riflette la loro morfologia a “patata”.

L’elaborazione dei dati, eseguita con software sofisticati e dedicati, ha permesso di calcolare il periodo di rotazione dell’asteroide calcolato in circa P= 6,3 h con una variazione di luminosità tra il minimo ed il massimo di A= 0,41 mag come meglio evidenziato dalla figura allegata .

Un ringraziamento particolare va ai componenti del gruppo ricerca  Simone Nodari, Fernando Pierri e Samuele Piscitello per il loro costante impegno nella manutenzione della strumentazione ricerca e nell’ausilio dell’acquisizione dei dati.

Maurizio Scardella

Responsabile Gruppo Ricerca ATA

 

 16852_Nerudduna_5sess_4ord


 

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *