Grande successo per il convegno sull’inquinamento luminoso

sdr

Si è svolto ieri,  giovedì 7 febbraio, presso il Parco astronomico “Livio Gratton” di Rocca di Papa il convegno “Cieli stellati: riaccendiamo il cielo dei Castelli Romani” sulla lotta all’inquinamento luminoso.

Durante il convegno, il dott. Giorgio Viavattene, referente dell’Associazione Tuscolana di Astronomia sul tema dell’inquinamento luminoso, ha illustrato il fenomeno da un punto di vista fisico e fornito una panoramica della situazione nel Parco dei Castelli Romani. In seguito l’Avv. Mario Di Sora, direttore dell’Osservatorio astronomico di Campo Catino, ha esposto le leggi regionali del Lazio contro l’inquinamento luminoso e sono stati riportati degli esempi di applicabilità delle leggi dal Comando di Polizia locale di Frosinone. A chiudere il Convegno, l’ing. Stefano Amadori della ditta HeraLuce, sempre in prima linea nella realizzazione di impianti di illuminazione a norma di legge.

Il buon esito del convegno è stato confermato dall’entusiasmo e dall’interesse suscitato nei Rappresentanti dell’Ente Parco e nel Personale di Polizia Locale dei Comuni dei Castelli Romani. Nei prossimi mesi, l’ATA si impegnerà a controllare e segnalare gli impianti di illuminazione non a norma al fine di tutelare il cielo, sia per la ricerca scientifica che per il rispetto dell’ambiente

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *