I soci ATA alla scoperta di Roma “astronomica”

Un appassionante tour guidato per le vie di Roma consentirà ai soci dell’Associazione Tuscolana di Astronomia “Livio Gratton” (ATA) di scoprire gli Osservatori astronomici e gli strumenti per la misurazione del tempo disseminati nella capitale e sconosciuti a molti. L’iniziativa, in programma sabato 28 marzo, è organizzata dall’ATA per arricchire la vita culturale dei propri soci e per cementare la loro unione.

A guidare i soci dell’ATA alla scoperta di Roma “astronomica” e delle sue bellezze sarà l’esperta operatrice dell’Associazione Antonietta Guerrieri. “Partiremo dalla piazza del Collegio Romano dove sarà possibile osservare la Torre Calandrelli, primo osservatorio dei gesuiti, e una serie di orologi solari”, spiega l’esperta. “Parleremo di tutto il processo che ha portato alla costruzione dell’Osservatorio di Padre Angelo Secchi”.

Il gruppo si sposterà poi verso Piazza di Montecitorio dove troviamo l’obelisco dell’orologio di Augusto e una linea meridiana. “Parleremo dell’orologio di Augusto e della ricostruzione, nel 1794, dell’obelisco e della riattivazione, nel 1998, della sua funzione gnomonica”, prosegue Guerrieri.

Il percorso guidato proseguirà verso Piazza del Popolo e al Pincio dove sarà possibile vedere la Mira del Secchi e i tre osservatori fatti costruire da Padre Secchi sopra la chiesa di Sant’Ignazio. “Ci sposteremo poi nella chiesa di Trinità dei Monti dove osserveremo sulla facciata due orologi: uno meccanico e l’altro solare”.

L’ultima tappa del tour sarà Piazza Esedra. “Entreremo nella chiesa di Santa Maria degli Angeli per osservare il passaggio del Sole sulla linea meridiana”, conclude Guerrieri. “Della meridiana, che chiude il percorso di visita, verrà descritto l’iter di costruzione e verrà chiarito il funzionamento”.

PROGRAMMA DELL’INIZIATIVA

9.00 – Piazza del Collegio Romano

L’Osservatorio dei Gesuiti: la Torre Calandrelli e l’Osservatorio di P. Secchi

Gli orologi solari del Collegio Romano

10.00 – Piazza di Montecitorio

L’obelisco di Augusto e la meridiana nella Piazza di Montecitorio

10.30 – Piazza del Popolo

La mira del Secchi

11.00 – Trinità dei Monti

11.30 – Piazza Esedra

Meridiana di Santa Maria degli Angeli

Per partecipare all’iniziativa occorre compilare il modulo online disponibile al link:
http://lnx.ataonweb.it/wp/events/alla-scoperta-di-roma-astronomica/

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *