Collaborare con l’ATA

Ti piace lo spettacolo del cielo, l’astronomia e la compagnia? Se sei GIA’ un socio ATA è molto probabile. Ti piace anche condividere quello che sai e imparare cose nuove?

Allora dovresti essere un Socio Operativo.

Ricerca operativiC’è un gruppo di soci, i Soci Operativi appunto, che dedicano con passione tempo ed energie alla realizzazione delle tante attività della nostra Associazione. Cosa ne ricevono in cambio? A parte l’ovvia soddisfazione di fare un’attività che appassiona, ci sono opportunità di imparare cose nuove, di socializzare e costruire legami più forti, di stare a contatto col pubblico, di lavorare con le scuole, di partecipare a progetti di ricerca a rilevanza internazionale, di contribuire alla definizione di nuove iniziative, di diventare esperto della strumentazione del Parco astronomico.

Un mix di opportunità che ognuno può ritagliarsi su misura, in base sia alle preferenze che alla disponibilità di tempo.

Se sei socio, o intendi diventarlo, è molto probabile che tutto ciò ti interessi.

I soci operativi sono organizzati in “Team”, in funzione delle specifiche competenze richieste:

  • Operatori Laboratori didattici: operativi che svolgono lezioni e attività di laboratorio nelle Scuole (primaria e secondaria) del territorio, sulla base dell’offerta formativa dell’Associazione.
  • Operatori Speaker: operativi che si specializzano nel tenere brevi presentazioni, conferenze divulgative o vere e proprie lezioni nell’ambito della nostra “Scuola di Astronomia”
  •  Operatori Planetario: operativi che svolgono lezioni didattiche o divulgative nel nostro Planetario fisso o mobile
  • Operatori Telescopio: operativi che utilizzano telescopi propri o dell’Associazione (fissi e mobili) per attività didattiche, divulgative o sociali
  • Operatori Night Star walk: operativi in grado di svolgere la peculiare attività della “passeggiata astronomica”
  • Operatori Tele Ricerca: operativi specializzati nell’uso, anche in remoto, del nostro telescopio dedicato alla Ricerca (ma utilizzato anche per attività pubbliche)
  • Operatori Monitoraggio IL: operativi specializzati nel monitoraggio e nel contrasto dell’inquinamento luminoso

In questa pagina è disponibile, oltre al modulo di adesione operativa, anche una breve presentazione che illustra alcuni aspetti più in dettaglio.

Per diventare socio operativo, è necessario essere socio ed avere seguito almeno il modulo base della Scuola di Astronomia dell’ATA o possedere comunque i relativi pre-requisiti. E’ poi previsto, di solito annualmente nel periodo marzo-giugno un percorso di formazione operativa (ATA Academy), che prevede alcune lezioni ed esercitazioni ma soprattutto un periodo di affiancamento come “Assistente”, prima di essere considerato a tutti gli effetti “Operatore”.

Se sei socio, ti piacerà essere un Socio Operativo !


Documenti scaricabili