Che forma ha l’universo?

Che forma ha l’universo?

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 20/05/22
20:45 -- 23:15

Luogo
Parco astronomico "Livio Gratton"

Categorie


Al Parco Astronomico “Livio Gratton” di Rocca di Papa, che include l’Osservatorio Astronomico “Franco Fuligni” e il nuovo Planetario, nei venerdì sera si va alla scoperta del cielo grazie agli eventi divulgativi denominati AstroIncontri, organizzati dall’Associazione Tuscolana di Astronomia (ATA), impegnata da oltre 25 anni nella promozione e diffusione della cultura scientifica.
 
Venerdì 20 maggio (ore 20:45) è in programma l’AstroIncontro “Che forma ha l’universo?” della categoria “Stelle astrofile”, per immergersi nell’affascinante mondo dell’astronomia. L’evento, aperto a tutti i curiosi del cielo, è articolato nelle seguenti attività:
– presentazione divulgativa in sala conferenze sulla forma dell’Universo a cura dell’esperto dell’ATA Raul Caprioli
– osservazione diretta del cielo a occhio nudo e attraverso gli strumenti disponibili nel giardino dell’Osservatorio, in particolare il mega-Dobson da 40 cm di diametro
– osservazione di galassie, nebulose e ammassi stellari, con immagini ottenute in diretta attraverso i sensori digitali del telescopio principale (uno Schmidt-Cassegrain da 35 cm di diametro) alloggiato nella cupola principale dell’Osservatorio e proiettate in sala conferenze
– visita delle sale espositive e delle installazioni del Parco Astronomico (meridiane, notturlabi, sfere armillari).

Come spiega Raul Caprioli, relatore dell’Astroincontro : “Che forma ha l’Universo” è una delle domande fondamentali che l’Umanità si è posta da sempre. A partire dai filosofi greci fino a oggi, ripercorreremo la storia delle teorie e delle scoperte che hanno tentato di dare risposte a questo affascinante quesito”.

In caso di meteo avverso, l’osservazione sarà sostituita da una visita più approfondita al Parco Astronomico e al telescopio alloggiato nella cupola principale, con spiegazioni sull’attività di ricerca svolta dall’Associazione.

Obblighi dei partecipanti: fino al 30 maggio 2022 (salvo ulteriori proroghe) per accedere alle attività dell’Associazione Tuscolana di Astronomia è obbligatorio indossare la mascherina FFP2 (o un dispositivo di categoria superiore; la mascherina non è invece obbligatoria per bambini sotto i 6 anni di età). Inoltre, è in generale vietato consumare cibi e bevande durante lo svolgimento di conferenze o spettacoli al planetario.

Crediti foto: Franco Silvestrini, socio operativo dell’ATA


Per partecipare all’evento è obbligatorio prenotarsi ENTRO le ore 13:00 di venerdì 20 maggio (fino a esaurimento posti) compilando il modulo sottostante e contestualmente versare il contributo, laddove previsto, tramite il sistema sicuro PayPal o con carta di credito.

  • se sei GIA’ registrato al nostro sito, per prenotarti devi prima fare l’accesso (cliccando sul tasto ACCEDI dal menu sopra) e poi tornare sulla pagina dell’evento per inviare la prenotazione 
  • se NON ti sei mai registrato è sufficiente compilare il form sottostante.

L’attività prevede un contributo di:

  • 8 euro;
  • 6 euro per bambini da 6 a 12 anni, titolari della tessera Biblio+ (da presentare all’arrivo c/o Parco astronomico) e per l’accompagnatore di persona disabile al 100%
  • Gratuito per Soci ATA, per i bambini sotto i 6 anni, cittadini di Rocca di Papa e per persone con disabilità al 100%

Bookings

**** Questo evento è al COMPLETO ****

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.