Calendario eventi astronomici

Si riporta di seguito il calendario degli eventi astronomici del 2020.

Questo calendario è ricavato dai dati pubblicati nell’Almanacco 2020 dell’Unione Astrofili Italiani.

Il calendario riporta una selezione di eventi, ritenuti più interessanti per l’osservazione: eclissi, occultazioni lunari di pianeti o stelle principali, congiunzioni inferiori a 5°, opposizioni, massime elongazioni dei pianeti interni, apsidi.

I tempi sono indicativi per il centro Italia; per alcuni fenomeni il tempo esatto dipende dalla posizione geografica dell’osservatore.

Le congiunzioni e le occultazioni sono riportate anche se non visibili dall’Italia poiché gli astri rimarranno in ogni caso vicini per alcune ore, e quindi offriranno una vista godibile anche in Italia a distanza di alcune ore.

Per una pianificazione delle osservazioni  più a lungo termine si consiglia di usare la vista “Agenda”.

Questo calendario non include fasi lunari, per le quali c’è già un calendario Google a disposizione. Non sono inclusi neanche eventi legati a satelliti artificiali, come i passaggi della Stazione Spaziale, per i quali ci sono fonti apposite quali il sito della Nasa o Heavens-Above.

Per una guida completa dei fenomeni celesti a scopo osservativo si rimanda all’Almanacco UAI, disponibile gratuitamente a tutti i soci UAI o acquistabile separatamente (https://www.uai.it/sito/news/almanacco-2020/)