Periodo di rotazione dell’asteroide (14309) DEFOY

Nell’ambito delle attività del Gruppo Ricerca dell’ATA è stata condotta una campagna di osservazione dell’asteroide (14309) Defoy per cercare di calcolare il suo periodo di rotazione attorno al proprio asse.

Scoperto nel 1908 a Vienna da J. Palisa,  (14309) Defoy è un asteroide areosecante, presenta un’orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,5984997 UA (Unità Astronomiche) e da un’eccentricità di 0,452° inclinata di 6,478° rispetto all’eclittica. Un asteroide areosecante o  Mars-crosser, è un asteroide del Sistema Solare la cui orbita interseca quella del pianeta Marte. Gli asteroidi areosecanti propriamente detti devono necessariamente presentare un perielio situato all’interno dell’orbita marziana e un afelio situato all’esterno.

La campagna osservativa è stata condotta in 4 sessioni osservative protratte dal 13 al 21 giugno 2017. Per poter tracciare la curva di luce col minor errore possibile è stato necessario acquisire centinaia di immagini successivamente calibrati con dark e flat frames. Il lavoro di elaborazione dei dati, eseguito con software dedicati e molto sofisticati, ha permesso di calcolare il periodo sinodico di rotazione dell’asteroide attorno al proprio asse che è risultato di 3,4 h con un errore stimato di appena 0,1 h (circa 6 min!), mentre l’ampiezza tra il massimo ed il minino di luminosità è di 0,16 mag.

Si ringraziano tutti i Soci del Gruppo Ricerca ed in particolare i soci Francesco Franceschini e Fernando Pierri per essersi impegnati nell’acquisizione dei dati e Angelo Tomassini per la fase di elaborazione dei dati.

Maurizio Scardella

Responsabile Gruppo Ricerca ATA 

14309_Defoy_4sess_2order


You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *