Polaris, pronto il nuovo numero

É online il nuovo numero di Polaris, il periodico di informazione dell’Associazione Tuscolana di Astronomia “Livio Gratton” (ATA). Si tratta della pubblicazione numero 52 della storica rivista inaugurata nel lontano 1995.

Polaris fornisce informazioni dettagliate su tutte le attività dell’Associazione: divulgative, didattiche e di ricerca. Riferisce inoltre notizie sui fenomeni astronomici più importanti e dedica ampio spazio a temi attuali di grande rilevanza scientifica, esplorati tramite interviste a esperti. Un grande risultato editoriale che sottolinea e potenzia lo sforzo dell’ATA nel campo della diffusione e promozione della cultura scientifica.

In particolare, nel numero 52 si parla delle Onde di Alfvén individuate nell’atmosfera della nostra stella da un team internazionale di ricerca a cui ha partecipato Marco Stangalini, ricercatore dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) di Roma e Presidente del Consiglio scientifico dell’ATA. Si descrive inoltre il risultato della campagna osservativa condotta dal gruppo di ricerca dell’ATA e volta a determinare il periodo di rotazione dell’asteroide (703) Noemi. Ampio spazio viene poi dato alla descrizione delle meraviglie del cielo autunnale e invernale. Si parla ancora, nella sezione relativa alle curiosità astronomiche, del “buco” nel pensiero di Eistein che tanto tormentò lo scienziato e si fornisce un resoconto delle serate astronomiche estive svolte dall’ATA con successo nei Comuni dei Castelli Romani.

A essere infine descritte, nelle ultime pagine della rivista, sono le iniziative attuali di carattere didattico e divulgativo: la nuova edizione della Scuola di Astronomia, che partirà il 10 ottobre presso la sede dell’Istituto Europeo di Ricerca Spaziale (ESRIN) dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) di Frascati, la ricca offerta didattica per le scuole di ogni ordine e grado e gli Astroincontri, gli eventi divulgativi scientifici in programma nei venerdì sera all’Osservatorio “Fuligni” di Rocca di Papa, per scoprire, emozionandosi, le meraviglie del nostro cielo.

La rivista è disponibile in formato digitale al link: http://lnx.ataonweb.it/wp/il-giornale-polaris/ e in formato cartaceo presso l’Osservatorio “Fuligni”. É distribuita inoltre in occasione degli eventi svolti sul territorio.

Non rimane che augurarvi una buona lettura!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *