Parte la campagna di astrofotografia “Un Asteroide per Samantha”

Manca poco al ritorno di Samantha Cristoforetti sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Per l’occasione, EduINAF lancia la campagna di astrofotografia “Un asteroide per Samantha”, per regalare all’amata astronauta italiana speciali omaggi da portare nel viaggio verso la ISS, in programma nel 2022, come annunciato recentemente dall’Agenzia Spaziale Europea.

La campagna è rivolta ad astrofotografi, sia professionisti che amatoriali. Gli esperti di EduINAF invitano a fotografare l’asteroide 15006 Samcristoforetti e a inviare le immagini via mail a redazione.edu@inaf.it entro il 20 aprile 2021. Tutte le immagini saranno raccolte su EduINAF e regalate ad AstroSamantha.

La campagna di astrofotografia è organizzata in collaborazione con l’Associazione Italiana per l’Astronautica e lo Spazio, l’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta e con il supporto dell’Unione Astrofili Italiani (UAI).

L’asteroide da riprendere, dedicato all’astronauta italiana, è un asteroide della fascia principale tra Marte e Giove, scoperto nel 1998 da Giuseppe Forti e Maura Tombelli presso la sede di Cima Ekar dell’Osservatorio Astronomico di Padova e battezzato nel 2015 “15006 Samcristoforetti”. Orbita attorno al Sole alla distanza media di circa 464 milioni di km e con il suo diametro di oltre 5Km non è visibile a occhio nudo.

L’asteroide si trova nella costellazione della Chioma di Berenice, con una magnitudine apparente intorno a 18-19. Per fotografarlo è necessario un telescopio riflettore con un diametro di almeno 30 cm, un sistema di ripresa digitale e un’adeguata montatura motorizzata.

Crediti foto: ESA – P. Sebirot, 2012

⇒Articolo pubblicato sul sito di EduINAF: https://edu.inaf.it/news/eventi/un-asteroide-per-samantha/

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *