L’Effemeride: nuova rubrica settimanale

Cari Soci e simpatizzanti,

con questa domenica inauguriamo una nuova rubrica di brevi “post” settimanali – a cui speriamo di dare continuità – che ha l’obiettivo di fare un “punto della situazione” su fatti, eventi e notizie di interesse del nostro “piccolo mondo astrofilo” e del nostro territorio, con gli occhi al cielo ma i piedi ben piantati a terra…

I post saranno di norma, ma non sempre, inviati dal sottoscritto e NON si intendono “a senso unico”: chi vorrà commentare, integrare, interloquire e far sapere la “sua”, potrà facilmente farlo attraverso il nostro sito web nella pagina di ciascun post.

Ma veniamo rapidamente a noi: gli eventi notabili delle ultime due settimane sono stati certamente i “festeggiamenti” del ventennale (lo scorso 17 ottobre) e la partenza della nuova edizione della Scuola di Astronomia, del Salotto Scientifico (bentornato Italo !!), del nuovo programma di “Astroincontri all’Osservatorio Fuligni”.

Un mese ricco di appuntamenti per una associazione che, davvero, non si ferma mai…

 

Ci tengo anche a sottolineare la decisione di rendere finalmente sistematica e “ufficiale” l’apertura serale della nostra sede all’Osservatorio Fuligni: anche in assenza di eventi pubblici, quest’ultima sarà aperta ai soci, tutti i venerdì, dalle ore 19.30 alle 22.30 (almeno)… salvo bufere di neve !!

Allargando lo sguardo al nostro territorio, vogliamo fare i nostri complimenti e più sentiti auguri al nuovo Presidente della XI Comunità Montana, Damiano Pucci (attuale Sindaco di Rocca Priora) e allo stesso tempo ringraziare per il lungo impegno profuso sul territorio il Presidente uscente, Giuseppe De Righi, che diverse volte ci è venuto a trovare in Osservatorio, sostenendo concretamente l’attività dello stesso e della nostra Associazione: confidiamo, anche in questo senso, in un “passaggio di testimone” !

Facciamo altresì i nostri auguri di astrofili al nuovo Presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, prof. Nicolò D’Amico, nominato lo scorso 16 ottobre dal Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca.

Siamo certi che la nuova presidenza dell’INAF vorrà proseguire ed anzi potenziare l’opera di promozione della collaborazione tra professionisti ed astrofili, della quale la nostra Associazione è stata “pioniera” fin dalla nascita: ce n’è davvero bisogno, in una epoca in cui mettere insieme forze ed intenti è l’unica strategia vincente.

Infine… “occhi al cielo“, e naturalmente, con l’Unione Astrofili Italiani ed il suo “Cielo del Mese“, sicuramente il più completo, autorevole e “fruibile”, perché ampiamente commentato:

>>> http://divulgazione.uai.it/index.php/Cielo_di_Novembre_2015

La prossima settimana, in particolare regalerà ai mattinieri una bella congiunzione Luna-Marte-Venere prima dell’alba del 7 novembre… è un sabato, ma può valerne la pena !

E a proposito di Unione Astrofili Italiani, segnalo a tutti l’opportunità di iscriversi alla associazione nazionale a condizioni davvero eccezionali grazie alla nuova campagna iscrizioni iniziata proprio oggi, 1 novembre. L’UAI ha avviato ormai da tempo un ampio processo di rinnovamento e di miglioramento, in tutti i settori: sosteniamola, e “sosteniamoci” tutti…

Cieli Sereni e buona settimana !

Luca Orrù

Presidente ATA

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *