Alla scoperta del cielo di primavera all’Osservatorio Fuligni

Le meraviglie del cielo di primavera saranno le protagoniste indiscusse dell’Astroincontro di venerdì 23 marzo (ore 21:00) all’Osservatorio “Fuligni” di Rocca di Papa. L’evento divulgativo scientifico, rivolto ai bambini e ai loro accompagnatori, si inserisce nel fitto calendario di Astroincontri in Osservatorio promossi dall’Associazione Tuscolana di Astronomia “Livio Gratton” (ATA) per favorire la scoperta del cosmo e diffondere interesse verso l’astronomia.

L’evento sarà aperto da una presentazione divulgativa sul cielo di primavera a cura dell’operatore dell’Associazione Marco Tadini. Usando un approccio metodologico basato sulla scoperta e sul gioco, l’esperto avvicinerà i più piccoli alla conoscenza del nostro cielo. Al termine della presentazione inizierà la “caccia” agli astri: sotto la guida degli esperti dell’ATA i partecipanti all’evento potranno cimentarsi nell’osservazione di tutti gli oggetti celesti visibili a occhio nudo e con il telescopio della cupola dell’Osservatorio.

Tanti gli oggetti su cui sarà possibile puntare gli occhi, come segnala l’Unione Astrofili Italiani (UAI). Per Mercurio si apre il periodo di migliore osservabilità serale per l’anno in corso. Venere torna a dominare il cielo serale e con il passare dei giorni potremo scorgerlo sempre più alto sull’orizzonte occidentale nella luce del crepuscolo serale, poco dopo il tramonto del Sole. Il cielo è ancora dominato dalle grandi costellazioni invernali, più spostate verso sud-ovest rispetto al mese di febbraio, ma nelle prime ore della notte nel cielo orientale fanno la loro apparizione le grandi costellazioni zodiacali del Leone e della Vergine.

Il 23 marzo all’Osservatorio “Fuligni” le emozioni, suscitate dall’osservazione del cielo stellato, saranno quindi assicurate. A seguire, tanti altri Astroincontri accompagneranno il pubblico nell’affascinante viaggio alla scoperta del nostro meraviglioso Universo. L’appuntamento è, come sempre, il venerdì sera alle ore 21:00 all’Osservatorio “Fuligni”.


Per ulteriori informazioni e per prenotare consultare il link: http://lnx.ataonweb.it/wp/astrofili/astroincontri-allosservatorio-astronomico-fuligni/

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *